Loading...

RCA elettronica: mancano i fondi per il database della Polizia

polizia rca elettronicaSono ormai mesi che si parla del passaggio ad un sistema RCA a tagliando elettronico, che impedisca le contraffazioni. Si tratta di un sistema più che mai necessario in un paese dove si stima che il 10% delle assicurazioni sia in realtà contraffatto.

E il governo, in questo senso, sta muovendo i primi passi. Pare che il passaggio avverrà finalmente nel 2015, anche se non privo di qualche nota stonata.

Per la polizia infatti non ci sarà a disposizione alcun database con il quale raffrontare la veridicità delle informazioni dell’assicurazione, e i poliziotti dovranno affidarsi, pare, al Portale dell’Automobilista, come se fossero dei civili qualunque.

E in caso di problema tecnico?

Quello che sta gettando nello sconforto le associazioni degli automobilisti è la possibilità che questo sistema possa, come è tipico nel nostro paese, essere soggetto a disservizi, lasciando di fatto la Polizia di Stato nell’impossibilità di controllare.

Un’evenienza che non sembra poi tanto remota, dato il gran numero di disservizi ai quali sono soggetti i portali gestiti direttamente dallo stato.

Con cosa si collegherà la polizia?

Il secondo problema è di carattere più squisitamente tecnico. In molti infatti si chiedono con cosa sarà in grado di collegarsi ad Internet la Polizia, soprattutto in quelle aree più remote del paese, dove di connessione internet, spesso, non si può neanche parlare.

Il portale è piuttosto pesante, e le connessioni GPRS non saranno probabilmente sufficienti a stabilire una connessione per la verifica dei dati, lasciando la Polizia, ancora una volta, nell’impossibilità di controllare alcunché.

Problemi di carattere tecnico che andranno risolti prima del 2015, anche se dal Governo ci tengono a far sapere che di soldi per il database non ce ne sono, e la polizia dovrà fare di necessità virtù.

Una situazione paradossale, come solo quelle che avvengono nel nostro paese possono essere.

 

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Assicuratu.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons
Loading...