Loading...

Obbligo assicurazione professionale: quali i rischi e per chi valgono?

obbligo assicurazione professionaleL’obbligo di un’assicurazione professionale è stato deciso con la legge 137/2012, attuata a partire dal 15 Agosto 2013.

L’obbligo è per tutti i professionisti che potrebbero causare danni importanti durante l’esercizio dell’attività professionale.

La tutela da quali rischi?

La polizza assicurativa obbligatoria tutela dalle conseguenze di errori che possono capitare durante l’attività lavorativa.

Nessuno è infallibile e con l’assicurazione si può evitare che una sentenza in tribunale si rivolga ai beni del professionista. Potrai tutelarti dai rischi derivati da:

  • Negligenza. Una distrazione può causare la perdita di una causa (per scadenza dei termini), oppure un errore di calcolo durante la progettazione di un lavoro;
  • Imprudenza. Per la fretta di completare un’opera, si sottovalutano alcuni rischi, causando un danno;
  • Imperizia. Pur di tenere una commessa, si decide di accettare comunque un incarico, anche se si è alla prima esperienza.

I rischi sono alla luce del sole: il cliente può ricorrere alle vie legali e il professionista può tutelarsi con l’assicurazione obbligatoria.

Per chi vale

L’obbligo scatta per tutti i professionisti (iscritti ai relativi albi degli ordini professionali) che firmano un contratto e che, lavorando, possono incorrere in procedure penali. Per medici e avvocati è stata disposta una proroga, ma dal 13 Agosto 2014, anche loro sono tenuti ad avere l’assicurazione obbligatoria.

Costi e preventivi

I costi dipendono dalle offerte delle singole compagnie e dal tipo di professionista. Attenzione a tutte le clausole: conviene pagare di più, ma avere la certezza che l’assicurazione provvederà a risarcire i clienti anche in caso di colpa grave, ovvero anche quando si accertano gravi danni a cose e persone per una condotta sbagliata.

I professionisti devono vedere pure quali rischi sono inclusi nella polizza e quali no, la franchigia (più bassa è, meglio è) e quanto è il massimale della polizza (cioè, fino a quale cifra la compagnia assicurativa può risarcire).

Questi dati sono inseriti nei preventivi di tutte le compagnie che offrono polizze obbligatorie per professionisti: occhio alle tariffe!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Assicuratu.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons
Loading...