Loading...

Pagare l’assicurazione a rate: tutte le compagnie che lo offrono

Assicurazione a rate tutte le compagnie che la offronoQuesto è un periodo nel quale il risparmio si cerca un dappertutto e, in verità, con un po’ di applicazione si riesce a trovarlo anche nel campo delle assicurazioni RC Auto.

Una soluzione molto ambita è l’assicurazione a rate. Ecco tutte le compagnie che offrono questa possibilità.

Come risparmiare

Alla rigidità del sistema assicurativo di qualche anno fa, si va progressivamente sostituendo un sistema più flessibile sia da un punto di vista contrattuale, sia da un punto di vista economico.

Non è un mistero che una certa dose di liberalizzazione, sia pur limitata e incompleta, abbia raggiunto il mondo assicurativo determinando maggiore competizione e conseguentemente ribassi dei costi o, almeno, modalità di pagamento interessanti.

Assicurazione a rate

Le rateizzazioni del premio sono solitamente mensili e vengono incontro in maniera importante alle esigenze del cliente, specialmente se il premio assicurativo, vuoi per un motivo o per l’altro, è importante per l’economia familiare.

E non è neppure raro il caso in cui si abbiano due o tre vetture a disposizione, di modo che le rateizzazioni possono ben interessare tutto il parco macchine.

La convenienza

Ma è conveniente pagare l’assicurazione a rate? In generale diremmo di sì, visto che la diluizione in dieci o dodici rate (questa è la normalità) può davvero far comodo.

E’ evidente però che bisogna prestare attenzione anche alla spesa complessiva e quindi orientarci verso la compagnia che, in base all’accordo stipulato con la finanziaria, faccia le condizioni migliori.

Perciò bisognerà vedere il tasso d’interesse di volta in volta applicato e, se esistono, le spese di accensione del finanziamento. Fatti due rapidi conti, si potrà decidere per la convenienza o meno dell’operazione.

Come funziona

Le compagnie assicurative, di solito, quando offrono la possibilità di assicurare un veicolo a rate richiedono l’attivazione di una carta di credito. Le carte fanno capo a finanziarie accreditate con le quali la compagnia di assicurazione stipula un accordo.

Si tratta di normali carte revolving che devono essere per forza di cose, legate a un conto corrente bancario. Nel caso di insolvenza o semplicemente di ritardato pagamento, è direttamente con la finanziaria che si ha a che fare, e non più con l’assicurazione.

Le compagnie

Sono molte le assicurazioni che offrono la possibilità di rateizzare il premio di una polizza RC. Noi abbiamo scelto alcune delle più rinomate compagnie assicurative presenti oggi sul mercato italiano ed europeo.

Genialloyd

Questa compagnia permette l’assicurazione a rate mensili previa attivazione della Carta Viva Genialloyd. La carta, in collaborazione con Compass, permette di dilazionare il pagamento della polizza RC Auto i quattro mesi. Pe il primo anno non ci sono spese accessorie e il tasso è agevolato.

Sara Assicurazioni

La Sara fa attivare la Carta Sara inserita nei circuiti MasterCard. Si tratta di una vera e propria Revolving con una linea di credito per fare acquisti o ritirare contanti utilizzando i bancomat. Con questa carta si può rateizzare l’assicurazione in dodici mesi. La prima rata è accreditata sul conto corrente bancario dell’utente il mese successivo alla stipula del contratto.

Gruppo Unipol

Il Gruppo Unipol, oggi formato da Unipol, Milano Assicurazioni e Fondiaria Sai, fino a giugno 2014 proponeva la Polizza Tasso Zero Unipol che consentiva ai nuovi clienti una rateizzazione semestrale, mentre ai vecchi utenti era concessa una dilazione del premio assicurativo in dieci undici rate l’anno. Oggi invece il Gruppo Unipol fa una proposta ancora più interessante.

Dal 2014, infatti, vecchi e nuovi clienti, hanno la possibilità di dilazionare le polizze annuali in undici o cinque rate. Per accedere a questa offerta, il cliente deve presentare la stessa documentazione che di solito si richiede per accedere a un normale finanziamento. La compagnia sottopone la documentazione alla Finitalia Spa, la finanziaria convenzionata con il Gruppo. Nel momento in cui la finanziaria approva il finanziamento, all’utente è attivata la carta revolving.

Genertel

Anche Genertel offre la possibilità di dilazionare una polizza RC ma solo previo acquisto della Carta Visa Genertel la quale obbliga a un tasso del 15% su tutti gli acquisti.

Allianz

Per pagare l’assicurazione a rate Allianz propone la Polizza 12R. Anche questa modalità di rateizzazione prevede l’attivazione della carta di credito Allianz SpA Divisione Allianz Lloyd Adriatico rilasciata da Santander Consumer Bank SpA.

Zurich

La compagnia Zurich divide il pagamento dell’assicurazione in massimo due rate semestrali. Zurich non prevede l’accensione di una carta revolving. Il pagamento avviene subito per la prima rata, mentre la seconda si può pagare anche via Internet con la propria carta di credito.

Gruppo Banca Carige

L’Assicurazione Carige propone Scelgo Io, una polizza RC Auto a tasso zero e senza spese che si può pagare in dieci comode rate mensili.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Assicuratu.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons
Loading...