Loading...

Niente Assicurazione Auto? Ecco le Scuse più comuni

facile.it assicurazione autoBeccato senza polizza a un controllo? Le scuse non ti salveranno, ma ecco qualche suggerimento scherzoso per tentare di cavartela.

Le scuse

Ecco alcune scuse che potresti dire:

  1. “Ho scordato il tagliando”. Il tagliando non è più obbligatorio, ma può darsi che ti venga richiesto comunque di esibirlo. In questo caso, puoi dire di aver lasciato il tagliando a casa, visto che la legge non ti obbliga a portarlo con te.
  2. “L’auto non è la mia”. Qua basta davvero un controllo sul libretto di circolazione per sbugiardarti. Ricorda che, se non trovi i documenti, potresti anche dire che l’auto è di un amico e che tu sei stato così gentile da riportargliela, dopo essere passato dal meccanico.
  3. “What’s up, guy?”, ovvero fingiti straniero. Il metodo è abbastanza semplice: se sai bene l’inglese, potresti anche ingannare il controllore dicendo di essere straniero e di non capire cosa ti sta chiedendo. Con un po’ di fortuna, potrebbe anche lasciarti andare.
  4. “L’assicurazione da cambiare”. Puoi dire di stare aspettando una nuova assicurazione, dopo aver chiuso una vecchia pratica. D’altra parte, la legge concede 15 giorni di polizza automatica.
  5. “Emergenza”. È una scusa vecchia e ritrita, ma puoi sempre dire che c’è stata un’emergenza e che devi correre in ospedale (evita di mandare al patibolo le nonne, però…).
  6. “Lei mi sta dicendo che…”. Fare i finti tonti aiuta sempre, perché chi controlla ha meno tempo da perdere rispetto alla persona beccata senza polizza assicurativa. In ogni caso, non sfidare la sorte. Potresti trovare persone più testarde di te.

La situazione come sta

È un po’ difficile che chi controlla chiuda un occhio di fronte a un’irregolarità del genere, ma almeno avrai preso la cosa con un po’ di filosofia. In ogni caso, prima che arrivi il controllo, cerca di regolarizzare la tua posizione: se capita un incidente, anche se hai ragione, sarai tu a pagare!

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Assicuratu.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons
Loading...