Loading...

Gancio per l’auto: come assicurarlo risparmiando

Gancio per l'auto come assicurarlo risparmiandoIl gancio traino per l’auto è un elemento fondamentale per rimorchiare una roulotte o carrelli di qualsiasi tipo e per qualsiasi uso.

Ovviamente, quando il veicolo è in movimento o in sosta su luogo pubblico, anche per il gancio e il suo traino c’è l’obbligo dell’assicurazione. E’ possibile risparmiare sulla sua polizza?

Il gancio traino

Il gancio traino di un’auto deve essere facile da utilizzare e, soprattutto deve garantire tanta sicurezza.

Per questo motivo tutti i ganci devono superare un collaudo prima di essere utilizzati.

Molte case automobilistiche propongono il gancio di traino come accessorio opzionale.

Ma se si vuole risparmiare anche sul costo iniziale del gancio, è possibile acquistarne uno e farselo montare dal proprio meccanico di fiducia.

Con un pizzico di esperienza e buona volontà, si può anche provare a installarlo da soli. L’importante è rispettare sempre tutte le prescrizioni dettate dal Codice della Strada.

A proposito di Codice della Strada, è bene rilevare che secondo l’articolo 78 al montaggio e smontaggio di un gancio traino, dopo aver superato la prova di collaudo presso la Motorizzazione Civile, deve sempre seguire un aggiornamento della carta di circolazione.

Superato il collaudo, si può informare la propria assicurazione per il conseguente aggiornamento del premio polizza RCA.

Assicurare un gancio traino

Che tipo di copertura richiede la legge per un gancio traino? L’assicurazione del gancio traino è compresa nella polizza RC Auto.

Di solito assicurare un gancio traino comporta una maggiorazione del premio. La polizza auto che include il gancio traino è un’estensione di quella dell’auto e copre tutti i rischi che derivano dal trasporto del rimorchio e di tutti i tipi di carrello trainati.

Come risparmiare

Quando il rimorchio è fermo in un sito con posteggio fisso e non si sposta di frequente, si stipula a parte una polizza gancio traino che copre solo rischio statico.

Si tratta di una polizza più economica che assicura specificamente la roulotte, quindi, non è un’estensione della RCA.

Questo tipo di contratto è obbligatorio e copre danni a terzi in varie circostanze come, ad esempio, nel caso in cui la roulotte si muova e causi un danno a persone o vetture presenti nella stessa aria di sosta.

Per trovare l’assicurazione camper ideale si consiglia di diventare socio di uno dei tanti club o forum online di camperisti per ricevere informazioni sulle offerte migliori e sapere come si comportano in caso di sinistri le varie compagnie.

Anche per il gancio traino vale il consiglio di sempre: confrontare più preventivi. Il calcolo dei preventivi si può fare online, ma una volta trovato il prezzo che soddisfa le vostre esigenze, cercate di stipulare la polizza telefonicamente.

Il contatto diretto con un operatore, spesso, è molto utile per ottenere altri sconti o qualche utile servizio aggiuntivo che non avevate preso in considerazione.

Inoltre, per avere maggiori possibilità di scelta, è bene procurarsi un elenco delle maggiori compagnie di assicurazioni operanti nel mercato italiano che hanno una particolare attenzione alle offerte dedicate a camper, caravan e roulotte.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Assicuratu.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons
Loading...