Loading...

Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada: procedura e requisiti per il Risarcimento

ugf assicurazioniIl Fondo di Garanzia per le vittime della strada è stato istituito nel 1971. Ecco come funziona il sistema dei risarcimenti e come fare la richiesta.

Quando interviene il Fondo

Il Fondo di garanzia per le vittime della strada non interviene ogni volta che si verifica un sinistro, ma solo in casi specifici. Potrai fare una richiesta di risarcimento solo se si tratta di:

  • Incidenti che si verificano tra due o più veicoli, ma non si riescono a ricavare i dati di uno dei veicoli coinvolti;
  • Incidenti che si verificano tra due o più veicoli, ma uno dei due non ha l’assicurazione obbligatoria;
  • Incidenti che si verificano tra due o più veicoli, ma uno è già soggetto a una procedura restrittiva (vuol dire che le autorità procederanno a sequestrare il mezzo quanto prima, per via di altre procedure in corso);
  • Incidenti che si verificano tra due o più veicoli, ma non per colpa di uno dei proprietari (perché, magari, l’auto risulta rubata);
  • Incidenti che si verificano tra due o più veicoli, ma uno dei mezzi ha targa straniera, oppure passa per l’Italia come merce in spedizione.

Se l’incidente rientra in uno di questi casi, puoi chiedere al tuo avvocato di fare domanda per il risarcimento.

La domanda

La domanda va fatta solo da un legale di tua fiducia. L’avvocato dovrà compilare il modulo per la domanda e indicare il caso di riferimento (ogni caso che ti abbiamo indicato sopra ha una lettera), oltre a segnalare le dinamiche dell’incidente.

La domanda andrà poi spedita con raccomandata con ricevuta di ritorno sia alla compagnia assicurativa convenzionata con il Fondo di garanzia per le vittime della strada, sia alla Consap, che si occupa di gestire materialmente il Fondo.

Se non ottieni il risarcimento entro 60 giorni, puoi ricorrere alle vie legali. Per auto già sequestrate, devi aspettare sei mesi dalla richiesta di risarcimento prima di passare dal tribunale.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Assicuratu.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons
Loading...