Loading...

Assicurazioni sul Mutuo: come funzionano?

assicurazione mutuo casaIl mercato delle assicurazioni si è fatto, con gli anni, sempre più complesso e sempre più capace di rispondere alle esigenze del mercato. Tra queste, quella che sta assumendo un’importanza notevole è l’assicurazione sul mutuo, quella che ci permette in altre parole di estinguere il nostro mutuo in caso di eventi nefasti quali: la morte del titolare del mutuo o del capofamiglia, oppure di coprire qualche rata se si perde il lavoro.

Vediamo insieme quali tipi di assicurazioni sul prestito casa esistono e come possiamo adattarle alle nostre esigenze.

Assicurazione mutuo classica

La più classica delle assicurazioni mutuo presenti oggi sul mercato sono quelle che garantiscono l’estinzione del mutuo nel caso in cui l’intestatario del mutuo muoia. Si tratta di polizze che esistono ormai sul mercato da diversi anni, ma che non riescono ad offrire una copertura completa per tutte le evenienze che potrebbero andare ad ostacolare l’estinzione del mutuo secondo il suo normale decorso.

Cosa copre?

L’assicurazione mutuo classica copre esclusivamente il caso di morte. Nel caso in cui l’infausto evento dovesse verificarsi, il mutuo verrebbe estinto seduta stante e la casa rimarrebbe di proprietà degli eredi o dei soggetti designati dal titolare del mutuo.

Assicurazione mutuo disoccupazione

All’assicurazione classica caso morte per mutuo, si affiancano ormai da diversi anni altri tipi di polizze, in pacchetto oppure separatamente, che garantiscono il titolare del mutuo anche nel caso di perdita di lavoro.

Le modalità secondo cui queste assicurazioni operano variano da contratto a contratto, anche se generalmente:

  • La rata viene pagata soltanto successivamente ad un periodo prolungato di disoccupazione (almeno 6 mesi in genere);
  • Durante tutto il corso del mutuo c’è un numero limitato di rate che possono essere pagate dall’assicurazione (in genere 36 nel caso di rate mensili, 6 nel caso di rate semestrali, 3 nel caso di rate annuali);
  • La copertura vale sia per il capitale sia per il monte interessi.

Si tratta di assicurazioni che non costano che pochi euro al mese e che possono aiutare la famiglia a sentirsi più tranquilla nonostante un mutuo gravoso che rende più incerto il futuro.

Conviene?

Sono sempre di più coloro i quali decidono di assicurare il proprio mutuo: questo perché a fronte del pagamento di un premio di pochi euro si possono dormire sonni tranquilli, certi che il pagamento del nostro mutuo verrà portato a termine.

Le detrazioni

Il premio dell’assicurazione sul mutuo può essere detratto al 19% dalla dichiarazione dei redditi.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Assicuratu.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons
Loading...