Loading...

Assicurazione professione medica: i medici chiedono il rinvio

dott assicurazioneCom’è noto a chi esercita la professione, dalla metà di Agosto sarà obbligatorio per gli operatori del settore sanitario assicurarsi per i danni contro terzi. Si tratta di una misura che, dopo aver colpito le altre categorie professionali, arriva finalmente anche nel settore delle cure mediche, non però senza problemi.

A chiedere infatti un rinvio dell’obbligo è la FNOMCeO, Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, che dopo aver ottenuto un precedente rinvio, sembrerebbe intenzionata a chiederne addirittura un altro.

Premi altissimi e impossibilità per i professionisti più giovani di assicurarsi, queste sarebbero le motivazioni che si celano dietro la richiesta di rinvio da parte dei medici, che però questa volta potrebbero ricevere un diniego da parte del Governo.

Mercato assicurativo? Una giungla per i professionisti

Non mancano le parole dure da parte della FNOMCeO, che ha dichiarato di non poter obbligare i suoi iscritti a ottemperare all’obbligo mentre permarrà la confusione che ha caratterizzato il mercato assicurativo con la scadenza a pochi giorni dal termine.

Un mercato assicurativo che chiede premi, a detta dei medici, altissimi e che renderebbero la Responsabilità Civile impossibile da contrarre per chi non ha già studi avviati e che potrebbero essere, sempre secondo l’associazione, quelli a soffrire di più a causa dell’introduzione della norma.

La potente lobby potrebbe però non spuntarla

Non ci sono però motivi evidenti per garantire ai medici e agli infermieri un ulteriore rinvio, soprattutto alla luce del fatto che le altre categorie professionali hanno già provveduto ad assicurarsi da più di un anno.

Un ulteriore rinvio, è questa l’aria che si respira a Roma, potrebbe scatenare le proteste di chi, non potendo organizzarsi in una lobby potente come quella dei medici, ha dovuto ottemperare all’obbligo senza poter poi protestare molto.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Assicuratu.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons
Loading...