Loading...

Assicurazione per Colf e Badanti: come muoversi?

www.genertel assicurazioniL’assicurazione per colf e badanti spetta al datore di lavoro e deve essere indicata nel contratto di lavoro. Ecco a chi rivolgerti e come devi muoverti per essere in regola con l’assunzione e non avere problemi con il Fisco.

Cosa fare

La prima cosa da fare, come datori di lavoro, è essere in regola con i contributi dovuti all’Inps per assistenti e colf. Una volta che avrai pagato i contributi all’Inps, sarai automaticamente iscritto con il tuo dipendente al registro di riferimento Cassacolf. L’iscrizione è obbligatoria per legge e non esserci equivale a lavoro in nero.

L’assicurazione è a carico sia del datore di lavoro, sia del dipendente. Il datore di lavoro paga 2 centesimi all’ora, mentre il dipendente 1 centesimo per ogni ora di lavoro svolto. In ogni caso, dovrà essere il datore di lavoro a pagare il bollettino per mettersi in regola.

La polizza assicurativa si pagherà ogni tre mesi, insieme agli altri contributi previdenziali, presso gli sportelli dell’Inps. Il modello da usare è il modello F2. Nel modulo, troverai la voce “C.org”: si tratta della voce per pagare l’assicurazione. Accanto, dovrai inserire l’importo per la polizza. Sarà poi l’Inps a provvedere ai pagamenti.

Cosa succede se non pago

Se non paghi, oltre a ricevere sanzioni per non aver ottemperato a un obbligo di legge, l’assicurazione non si attiva se succede qualcosa al dipendente: sarai quindi tenuto tu, come datore di lavoro, a pagare di tasca tua tutte le spese.

Dato che il dipendente ha diritto all’assicurazione, questi potrebbe farti causa se non hai le carte in regola e chiederti in tribunale il rimborso per tutte le coperture assicurative non pagate. Infine, con l’assicurazione pagata, il datore di lavoro potrà dirsi tutelato anche se la colf o la badante dovesse subire un’invalidità permanente e, di conseguenza, non potesse più prestare servizio per quella famiglia.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Assicuratu.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons
Loading...