Loading...

Assicurazione online autocarro: come risparmiare

Assicurazione online autocarroMolti possiedono un autocarro e hanno la necessità di assicurarlo spendendo il meno possibile. Parliamo sia di piccoli imprenditori sia di medie e grandi società.

Ovviamente il problema si pone anche per le start up, le società e/o organizzazioni che iniziano la loro attività e intendono avvalersi per i trasporti di un buon autocarro, con tutte le garanzie del caso.

Come risparmiare sulla polizza autocarro? E’ possibile rivolgendosi a un’assicurazione online?

Assicurazione autocarro

In generale possiamo dire che per assicurare un autocarro iter non è dissimile da quello delle autovetture.

Tuttavia, però, ci sono alcune differenze sostanziali. Intanto bisogna considerare il contesto di lavoro di uno o più autocarri, nel senso della quantità oltre che della qualità.

Se possediamo un’azienda o, comunque, una realtà commerciale, che è dotata di molti di questi mezzi di trasporto, è evidente che possiamo mirare a delle polizze assicurative che consentano delle economie di scala.

Si possono trovare compagnie, sia online che tradizionali, che possono operare sconti sulla quantità dei mezzi da assicurare.

Assicurare un automezzo non è la stessa cosa che assicurarne venti e questo le compagnie lo sanno benissimo, per cui confrontare diversi preventivi più o meno scontati è la prima cosa da farsi. Stiamo parlando ovviamente delle assicurazioni obbligatorie per la Responsabilità Civile, le cosiddette RCA.

Ma non è nemmeno escluso che nel pacchetto siano inserite le altre assicurazioni facoltative, magari quelle per i danneggiamenti o per i furti, rispetto ai quali ultimi, le assicurazioni faranno delle condizioni particolari se ci dotiamo dei marchingegni elettronici di rintracciamento tramite GPS, Global Positioning System.

RCA autocarro

Veniamo ora all’assicurazione autocarro RCA. L’obbligatorietà concerne, ovviamente, tutti i veicoli a motori e quindi camion, furgoni, furgoncini ecc.

Per quel che riguarda le compagnie tradizionali, potenzialmente tutte assicurano anche autocarri, anche se l’operazione, se non stiamo attenti, potrebbe essere molto costosa.

L’assicurazione online

Rispetto a quelle tradizionali, le assicurazioni online sono tutt’altra cosa. Qui il discorso si complica perché specificatamente sugli autocarri, in Rete non c’è molto per quel che riguarda i preventivi, che invece abbondano per le macchine.

Per gli autocarri, purtroppo, il famoso strumento della comparazione dei preventivi online è quasi del tutto inutilizzabile.

Come risparmiare

A questo punto conviene tentare di risparmiare in maniera diversa, ad esempio considerando le agevolazioni della cosiddetta Legge Bersani, vale a dire quella che permette di trasmettere la classe di merito assicurativa dal mezzo vecchio al nuovo.

Ma attenzione, perché questa metodologia di passaggio è consentita per le persone fisiche, non anche per le realtà aziendali e affini.

Ne consegue che se, ad esempio, possediamo una piccola azienda e dobbiamo assicurare un autocarro avvalendoci della Legge Bersani, la cosa migliore è quella di intestare l’autocarro a persona fisica e non all’azienda, se la persona ovviamente è dotata di una classe assicurativa più bassa e quindi più conveniente.

Altri consigli

Altro consiglio per risparmiare può essere questo. Se ci troviamo in una classe di merito bassa, e siamo quindi virtuosi, potremmo non far inserire una franchigia per diminuire ulteriormente il premio. Se invece la classe è alta, conviene inserire una franchigia diminuendo l’importo del premio.

Tra le assicurazioni che comunque paiono assicurare un buon rapporto qualità/prezzo, troviamo, fra le maggiori, Genertel e Genialloyd.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Assicuratu.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons
Loading...