Loading...

Assicurazione Erasmus: come tutelarsi in vista di un Viaggio

assicurazioni on line erasmusL’assicurazione per l’Erasmus fa parte delle cosiddette “polizze vita viaggio”, che tutelano chi parte da eventuali imprevisti che potrebbero accadere mentre si è all’estero. Ecco come funziona e come puoi tutelarti.

Caratteristiche

La polizza assicurativa per l’Erasmus è solitamente decisa, per quanto riguarda le condizioni, tra gli organizzatori del programma di studi all’estero e una compagnia di assicurazioni convenzionata. In generale, le caratteristiche dovrebbero essere inserite nelle condizioni di viaggio del programma Erasmus, soprattutto quando si fa riferimento a minorenni.

La polizza assicurativa non costa molto ed è inclusa tra le spese di viaggio. Una volta sul posto, chi partecipa al programma viene tutelato nel Paese in cui si trova. La compagnia di assicurazioni referente è tenuta a darti tutte le informazioni sulla polizza: basterà andare alla filiale indicata e presentarsi con le condizioni del programma, per avere un quadro completo della situazione dalla compagnia di assicurazioni.

La polizza prevede la copertura di tutte le spese che i ragazzi che partecipano all’Erasmus potrebbero affrontare, coprendo anche dai rischi collegati al viaggio stesso. Le compagnie che offrono questo servizio si sono specializzate nelle polizze viaggio, quindi sanno perfettamente a chi parlare e come, nel caso ci fosse bisogno.

Valuta bene le condizioni: alcune compagnie ti assicurano solo fino ad una certa soglia, passata la quale potresti essere costretto a pagare di tasca tua. Solitamente, la polizza è solo una tutela in più, quindi questi casi sono rarissimi. Stare attenti, però, non guasta mai.

Copertura obbligatoria

Per visitare alcuni Paesi, la polizza assicurativa è obbligatoria, soprattutto se si perde il volo, oppure si avrà necessità di un aiuto medico una volta arrivati sul posto. La polizza assicurativa dovrà essere valida per tutto il periodo trascorso all’estero: ricorda di portare con te tutti i documenti relativi alla polizza assicurativa, accanto ai tuoi documenti di riconoscimento.

In questo modo, quando ci sarà bisogno, il medico all’estero potrà contattare direttamente la compagnia di assicurazioni e prestare il relativo soccorso al paziente.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Assicuratu.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons
Loading...