Loading...

Assicurazione contro le intemperie: cosa copre e come stipularla

Assicurazione contro le intemperie cosa copre e come stipularlaSempre più di frequente assistiamo anche in Italia a eventi meteorologici eccezionali.

Per questa ragione la gente tende a cautelarsi maggiormente predisponendo le giuste contromisure.

Per far fronte a eventi atmosferici imprevedibili, vengono incontro apposite assicurazioni che risarciscono i danni provocati da grandine, alluvioni o intense nevicate.

Vediamo meglio cosa copre un’assicurazione contro le intemperie e come stipularla.

L’offerta delle compagnie

Molte compagnie assicurative offrono pacchetti interessanti a prezzi relativamente contenuti, e l’offerta avviene spesso anche attraverso le banche di riferimento alle quali le compagnie sono legate.

Perciò è utile chiedere direttamente a una compagnia assicurativa, magari anche attraverso la rete, oppure alla vostra banca di fiducia.

Danni ad autoveicoli e moto

Normalmente nei casi di danneggiamento diretto, ad esempio grandinate che colpiscono l’auto o la moto, è la Kasko stessa a operare il rimborso, anche se nel momento dell’evento non si è alla guida.

Se invece è un incidente a essere causato prevalentemente o parzialmente dalle condizioni meteo avverse, si segue la normale trafila per tutti i sinistri, con l’avvertenza che il danno è risarcito solamente se sono rispettate tutte le regole per la sicurezza.

In caso di colpa grave del conducente, l’assicurazione potrà negare il risarcimento o ridurlo proporzionalmente all’entità della colpa.

In quest’ultimo caso, ovviamente, vi sarà una contrattazione per giungere a un accordo ragionevole.

Ma è evidente che, in caso di avverse condizioni atmosferiche, il guidatore deve mostrare maggiore prudenza riducendo la velocità e incrementando le distanze di sicurezza con gli altri veicoli.

Danni a case e giardini

L’assicurazione mobilia domestica copre l’interno dell’abitazione, con specifico riferimento a mobili e oggetti sia di valore che no.

In caso di allagamento, cosa che succede non di rado in caso di fenomeni eccezionali, è risarcito il danno di questi beni mobili contenuti negli appartamenti o più in generale negli stabili.

Esiste poi una vera e propria assicurazione per gli immobili, detta assicurazione stabili, che possono subire danneggiamenti, anche strutturali, a causa dell’evento calamitoso.

Attenzione però, prima di stipulare la polizza, è importante controllare bene che questa copra davvero tutti gli immobili e le strutture inclusi nella vostra proprietà come garage o magazzino esterno.

E non dimenticate che esistono assicurazioni, in verità sempre più numerose, che includono i danni alle coltivazioni dei giardini.

Assicuratevi anche che l’assicurazione copra i guasti all’impianto elettrico, ad esempio in occasione della rottura della pompa del pozzo o simili.

Consigli

Come si può notare l’offerta per la protezione contro le intemperie è varia e articolata. Quasi tutte le più grandi compagnie di assicurazione offrono pacchetti assicurativi in tal senso.

Il consiglio è di fare questo tipo di assicurazione se si vive in zone particolarmente a rischio, soggette ad esempio ad alluvioni, oppure particolarmente vicine all’argine di un fiume o di un invaso che è a rischio esondazione in occasione di eventi atmosferici importanti.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Assicuratu.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons
Loading...