Loading...

Assicurazione barca a vela: cosa sapere

Assicurazione barca a vela cosa sapereSe apparteniamo ai fortunati che possono realizzare il sogno di possedere una barca a vela, dobbiamo sapere che insieme alle spese di gestione e manutenzione del natante, bisogna preventivare anche il costo della polizza assicurativa.

Ecco che cosa è necessario sapere sull’assicurazione barca a vela.

La barca a vela

Per godere appieno il mare, non ci sono dubbi, la barca a vela è l’ideale.

Che sia nuova di zecca o acquistata di seconda mano, non è importante, l’importante è avere un natante che ci faccia veleggiare tranquilli e sicuri, senza troppe preoccupazioni o troppi rischi.

Rischi? Certamente, poiché pure il natante più banale può essere soggetto a incidenti di varia natura e può naturalmente provocarne.

Esattamente come accade in qualsiasi veicolo, anche in barca per quanto prudenti possiamo essere, c’è sempre un’alea, una percentuale di rischio, un qualcosa che non avevamo preventivato. Ed ecco allora, che pure nel caso della barca a vela, si pone il problema dell’assicurazione.

Assicurazione barca a vela

Come per altri natanti, le assicurazioni riguardanti le barche a vela sono di tantissime tipologie. Facciamo una carrellata e vediamo quali sono le principali cominciando a distinguere fra quelle obbligatorie e quelle facoltative.

Polizza obbligatoria RCA

Si inizia con quelle obbligatorie, anzi, con quella obbligatoria, la famosa RCA, cioè la responsabilità civile. In Italia l’assicurazione RCA è obbligatoria per i natanti dotati di motore, sia principale sia ausiliario.

Questo vuol dire che se la barca a vela possiede un motore, anche piccolo o di emergenza, c’è l’obbligo di assicurazione RCA.

Diversamente, se a bordo non c’è alcun motore, vuol dire che l’assicurazione RCA, non essendo imposta dalla legge, diviene facoltativa.

Ma è opportuno navigare senza la copertura della responsabilità civile per danni, sinistri o incidenti che possiamo provocare ad altri natanti o addirittura alle persone? Certo se navighiamo a vela, come accennavamo prima, forse il rischio diminuisce ma non si annulla completamente.

Va fatta una valutazione ponderata sui costi dell’assicurazione e sui benefici, primo fra tutti quello della tranquillità. Tenendo conto, tra l’altro, anche del fatto che mediamente i costi sono relativamente bassi.

Polizze facoltative

Esistono poi le assicurazioni facoltative, o generalmente chiamate aggiuntive, che coprono altri rischi. Alcune di queste assicurazioni ricalcano le tipologie degli autoveicoli, altre sono più specifiche per i natanti, in questo caso anche per la barca a vela.

Fra le prime troveremo le polizze furto e incendio, danni da fulmine o altre eventi meteorologici calamitosi e, infine, scoppio.

Fra le seconde troviamo le polizze che tutelano perfino contro pirateria, abbandono, collisione, sommersione e allagamento.

Altre polizze aggiuntive

Esistono inoltre, sempre fra le polizze aggiuntive, quelle che riguardano le regate veliche, la scuola vela, i trasferimenti terrestri, la sosta a terra e diverse altre. Ma quest’elenco è tutt’altro che esaustivo.

Nel momento in cui ci si rivolge a una qualsiasi compagnia assicurativa, sia essa tradizionale oppure online, si potranno fare le scelte più disparate in funzione delle proprie reali esigenze.

La rete

Tutto questo se siete delle persone previdenti e, ovviamente, se avete un certo budget a disposizione. Se invece, come noi, avete in mente di usare la barca a vela solo per fare una bella gita tranquilli e senza problemi, la cosa migliore rimane sempre una piccola assicurazione RCA.

In rete ci sono moltissime compagnie assicurative che offrono questo tipo di assicurazione. Ovviamente, si consiglia sempre di richiedere diversi preventivi al fine di trovare l’assicurazione barca a vela che soddisfi al meglio le proprie necessità, soprattutto, economiche.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Assicuratu.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons
Loading...