Loading...

Assicurazione Ape 150: come risparmiare online

Assicurazione Ape 150 come risparmiare onlinePer l’assicurazione Ape 150, come per molti altri autoveicoli e motoveicoli, il metodo più efficace per risparmiare è quello di fare un giro in rete per comparare i prezzi delle varie compagnie online.

Ma questo vale anche per l’Ape 150 Piaggio? Scopriamolo insieme.

Come risparmiare online

Fermo restando che ci sono compagnie non esclusivamente online che possono fare dei prezzi interessanti, cerchiamo di capire in che modo è possibile risparmiare sull’assicurazione Ape 150 solo consultando la Rete.

In questi tempi di profonda crisi economica, cercare di risparmiare il più possibile anche sulla RC è una delle tante esigenze di una famiglia media italiana.

Ragion per cui chi possiede un piccolo veicolo di trasporto, come un’Ape 150, dovrà andare a scegliere la soluzione migliore.

I comparatori online

In realtà abbiamo provato a fare delle prove sui comparatori online e, purtroppo, non è risultato facile, se non impossibile, operare raffronti, anche inserendo i dati corretti inerenti a un’Ape 150. Ma questo non vuol dire che, provandoci anche voi, non ci riusciate, magari inserendo direttamente la targa del veicolo in questione. Tentar non nuoce, non si sa mai.

I contratti atipici

Se, operate le dovute comparazioni sui prezzi, comunque non siete soddisfatti, la cosa migliore è armarsi di buona volontà e andare a vedere quelle compagnie che, per quel che riguarda anche questi veicoli, operino condizioni particolari di polizza.

E qui il ventaglio delle possibilità si ampia notevolmente, dal momento che ormai molte compagnie operano con contratti assicurativi atipici. Questi, come noto, fanno riferimento sostanzialmente a due filoni, entrambi interessanti da un punto di vista meramente economico.

Assicurazione a chilometro

L’assicurazione a chilometro, o a percorrenza, tiene in considerazione esclusivamente la lunghezza dei percorsi realmente effettuati. In base a questa particolare modalità assicurativa, che in verità si sta sempre più diffondendo, è installata una sorta di scatola nera, un GPS, che, tramite collegamento satellitare, traccia esattamente i percorsi con relativa lunghezza.

Bisogna però vedere se, all’interno del veicolo, esistono spazi in sicurezza che consentano l’installazione. Ma su questo è necessario sentire l’assicurazione stessa. Si pagherà quindi una quota fissa per la stipula del contratto, e una quota variabile proporzionale alla lunghezza dei tragitti percorsi. Non aspettiamoci risparmi mirabolanti, ma un sano e congruo risparmio rispetto alla solita assicurazione annuale, questo sì.

Assicurazione temporanea

L’altra modalità assicurativa applicabile, a seconda della compagnia, anche per l’Ape 150, è quella dei contratti assicurativi a tempo. Cioè sostanzialmente tutti quei contratti con durata inferiore a un anno. Se per esempio sappiamo che, per fare determinati lavori, utilizzeremo l’Ape 150 per sei mesi e gli altri sei la lasceremo tranquillamente parcheggiata, possiamo chiedere alla compagnia un preventivo mirato su quanto ci viene costare.

Oppure, in alternativa, durante la vigenza contrattuale, possiamo chiedere una sospensione e poi una successiva riattivazione. Qui la cosa diventa un pochino più articolata, ma se ci facciamo spiegare bene le modalità di sospensione e di riattivazione, probabilmente ce la caveremo con una o al massimo due telefonate, oltre alla consegna dei documenti richiesti.

Anche con le assicurazioni che tengono conto dell’elemento temporale vale comunque il medesimo discorso: non ci aspettiamo risparmi eccezionali, perché, come noi facciamo i nostri interessi, anche le compagnie fanno i loro, e se il gioco non vale la candela, il contratto non lo prendono nemmeno in considerazione.

Ultimo consiglio

Con un po’ di pazienza sul Web è possibile trovare la soluzione migliore. Ma qui vogliamo dare un ultimo consiglio, che vale sempre e per tutti: quasi quotidianamente troviamo in Rete sempre offerte e modalità assicurative nuove. Non fermiamoci alle prime.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Assicuratu.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons
Loading...