Loading...

Assicurazione 5 giorni: costo e convenienza

Assicurazione 5 giorni costo e convenienzaL’assicurazione 5 giorni fa parte delle polizze che comprendono periodi di copertura di breve durata. In altri termini si tratta di una normale assicurazione temporanea.

Vediamo inseme quando conviene stipulare un’assicurazione 5 giorni.

Assicurazioni temporanee

Le assicurazioni temporanee sono molto utili quando si utilizza l’auto per brevi periodi.

Questo tipo di polizza conviene, per esempio, quando si deve portare un veicolo da un luogo a un altro, oppure si decide di mandare la macchina alla rottamazione o consegnarla a qualcuno di un’altra città che vuole acquistarla.

Una polizza temporanea può tornare utile anche quando si vuole trascorrere il week end in un luogo di villeggiatura, oppure quando si utilizza la macchina solo per due o tre mesi l’anno per ragioni di lavoro.

La convenienza

Queste assicurazioni sono relativamente convenienti perché consentono di risparmiare rispetto alle ordinarie polizze della durata media di un anno.

Nulla di particolare riguardo alle modalità di stipula: si indica il periodo e si chiede alla compagnia il preventivo.

Le statistiche e le analisi ci riferiscono che la convenienza è notevole se il veicolo, sia essa una moto, una macchina, un furgone o altro, è utilizzato per meno di quattro mesi nel corso dell’anno.

Dai quattro agli otto mesi, la convenienza è valutata in base ai prezzi che di volta in volta le compagnie fanno, mentre dagli otto ai dodici mesi, rispetto al normale contratto di un anno, la convenienza è pressoché inesistente.

Inoltre, se il veicolo è utilizzato solo per dieci giorni l’anno, la convenienza può raggiungere addirittura il 50%, mentre arriva circa al 25% se l’utilizzazione tocca i tre mesi.

I costi

Questi tipi di assicurazioni temporanee, comprendono anche le polizze cosiddette temporanee a chilometri, laddove il prezzo dipende dalla lunghezza del tragitto percorso, cioè dai chilometri.

In questi casi, il premio è funzione del prezzo base di riferimento contrattuale, moltiplicato per i chilometri percorsi.

A garanzia di tutto questo, l’assicurazione può far installare, col vostro consenso, la cosiddetta scatola nera che, fra le varie funzioni che svolge, ha anche quella di garantire alla compagnia assicurativa la conoscenza esatta dei chilometri percorsi.

Queste scatole nere, collegate con impianto satellitare, garantiscono anche la localizzazione per i servizi di emergenza.

Il loro costo si aggira sui cento euro, ma varia abbastanza da compagnia a compagnia. L’installazione di questo device consente comunque un ulteriore risparmio sulla polizza normalmente quantificabile intorno al 15%.

La ricerca online

L’ultimo consiglio, ovviamente, è quello di ricercare, soprattutto in rete, le assicurazioni che garantiscono un maggior risparmio o comunque le migliori condizioni. Non fermarsi alle prime due o tre trovate, è sempre una buona regola.

Le truffe

L’IVASS, l’Istituto per la Vigilanza delle Assicurazioni, ha lanciato un allarme sulla vendita abusiva di polizze online che riguarda soprattutto l’assicurazione 5 giorni.

Molti utenti, infatti, si sono imbattuti in intermediari che non risultavano iscritti al Registro degli intermediari assicurativi e riassicurativi. Perciò diffidate sempre dell’offerta di polizze troppo vantaggiose e accertatevi della serietà della compagnia prima di stipulare qualsiasi contratto.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Assicuratu.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons
Loading...